Crea sito

Notizie aggiornate ogni ora, recensioni, anteprime, concorsi esclusivi e consigli per gli acquisti. Unisciti alla community!

Informazioni


Il Bloggatore

Contatti - Privacy Policy
/ 0

The Witcher 3: Wild Hunt

Il CEO di CD Projekt Red spiega i motivi del ritardo di The Witcher 3

23 dicembre 2014

Marcin Iwinski, il CEO di CD Projekt Red ha spiegato a Nerdacy tutti i motivi del ritardo di The Witcher 3, che originalmente doveva uscire a febbraio, ma invece la data è stata spostata di ben tre mesi.

Stiamo eliminando tutti i bug presenti nel gioco, e ottimizzando alcune aree. Ciò che uscirà fuori sarà un’esperienza molto più coinvolgente, su tutte le piattaforme giocabili.

 

Riguardo il contenuto, ormai è stato chiuso tutto e non verranno effettuate modifiche: il mondo di The Witcher 3: Wild Hunt è senza precedenti, e il contenuto presente all’interno delle vaste mappe vi terrà incollati allo schermo per parecchie settimane.

 

Queste risposte da parte del presidente dello studio sono state date sei mesi dopo i rumor di un probabile downgrade grafico su Playstation 4 e Xbox One rispetto alla versione per PC. Il CEO ha però fatto notare che era troppo presto per parlare di ciò.

La data di uscita di The Witcher 3: Wild Hunt è il 19 maggio 2015 su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

 

The Witcher 3: Wild Hunt – Trailer Ufficiale

 

VIA

Appassionato di videogiochi fin da piccolo. Fondatore di AllYourGames!